ULTIMISSIME

Strage di truffe alle nostre carte Post Pay ed altre! Diffondete ora, avvisate tutti!

Altro che PRELIEVO FORZOSO! Questi stanno prelevando davvero! CONDIVIDETEEEEEEEEEE!!

Truffa sui conti corrente e carte di credito, i tuoi risparmi sono a rischio!

Il mondo di Internet ha reso più facili numerose transazioni, anche se dietro si nasconde l’insidia.

Infatti, il proliferarsi delle pericolose truffe online sembra inarrestabile e bisogna stare molto attenti a non danneggiare il proprio patrimonio finanziario.

MA QUALI SONO I PROBLEMI AI QUALI VANNO INCONTRO I CORRENTISTI ED I POSSESSORI DELLE CARTE DI CREDITO?

E QUALI SONO I LORO TIMORI?

Innanzitutto, un potenziale possessore di carte di credito non vuole, ovviamente, che gli hacker invadano i suoi dati o rubino il suo denaro.

Ed è anche per tale motivazione che ancora oggi le varie transazioni finanziarie vengono effettuate presso una banca, mentre il fenomeno dell’home banking stenta a decollare a causa di un grado di rischio più elevato.

Bisogna tenere conto dei sistemi di truffa e cercare di accedere al proprio conto in massima sicurezza, attraverso l’attivazione di alcune impostazioni. Anche in questo caso, vale la regola del “Prevenire è meglio che curare”.

Uno dei sistemi più adoperati dagli hacker è quello del phishing, con lo scopo di rubare il nickname e la password delle vittime.

Si tratta di un messaggio di posta elettronica che nasconde messaggi palesemente finti, e potenzialmente pericolosi per chi ha un conto in banca. I truffatori inviano una e-mail simile ad un messaggio di servizio.

Generalmente, essa viene realizzata alla perfezione, tanto da apparire come se fosse vera, ma ovviamente non lo è. Viene così trasmesso un link, sul quale il correntista dovrebbe cliccare per motivi di sicurezza.

Nulla di più falso: si viene indirizzati ad un sito clonato, attraverso il quale gli hacker ricevono ciò che cercano e rubano i nomi degli utenti e le password. Una trappola che può causare molti problemi.

Il nostro consiglio è quello di stare attenti e vale sempre la regola del “Prevenire è meglio che curare”.

Come diceva un adagio cinese, per poter fronteggiare un nemico è necessario conoscere ogni sua singola mossa. (Fonte)

CONDIVIDETE PER INFORMARE TUTTA LA POPOLAZIONE

SEGUICI SU FACEBOOK:

CONDIVIDI SU:

Lascia un commento:

commenti