ULTIMISSIME

Ecco i francesi come si ribellano sui palazzi del potere! Guardate cosa sparano…

Se l’Italia piange, la Francia di certo non ride.

La crisi e la disoccupazione mordono anche oltralpe, la disoccupazione è in crescita, l’economia in contrazione, e alcune categorie se la passano davvero male. Tra queste ci sono senza dubbio gli agricoltori e gli allevatori, che soffrono la concorrenza delle importazioni dal nord Africa, e le regole della grande distribuzione che ormai ha assunto una posizione di monopolio nella vendita di generi alimentari. La grande distribuzione importa dal Nord Africa e da altri paesi poveri quelle che un tempo erano le nostre produzioni tipiche, ad iniziare dai pomodori, ma anche tutti i tipi di frutta e verdura, che nel terzo mondo viene prodotta con manodopera a bassissimo costo (schiavi legalizzati) e trasportata con le navi nei porti europei. La grande distribuzione inoltre ha potere di ricatto: se il produttore non accetta il prezzo proposto, sempre bassissimo, per comprare l’intera produzione, gli fanno andare a mare i prodotti sugli alberi. Stanchi delle regole imposte dall’Europa e accettate dai governanti, stanchi di essere oberati di tasse, gli agricoltori, esasperati, hanno sparato tonnellate di letame sui palazzi del fisco e del governo. Ecco il video dell’incredibile protesta!

SEGUICI SU FACEBOOK:

CONDIVIDI SU:

Lascia un commento:

commenti