ULTIMISSIME

QUANTE VOLTE LE HAI BUTTATE? ECCO 6 MOTIVI PER NON BUTTARLE MAI PIU’, SONO UTILISSIME!

Quante volte hai buttato quelle, in apparenza, inutili bustine bianche che trovi nella borsa appena comprata?

Sono dappertutto: all’interno di valigie e beauty-case nuovi, negli imballaggi che contengono apparati elettronici, nelle scatole che trasportano alimenti. Queste fantomatiche bustine bianche contengono piccole palline trasparenti bianche o, talvolta, colorate: si tratta di gel di silice, ottenute tramite un processo di sintesi, rendendo acida una soluzione di silicato di sodio. La proprietà per cui il gel di silice viene trovato così frequentemente è la sua grande e utilissima capacità di assorbimento: in pratica, le bustine bianche proteggono i tessuti, gli oggetti elettronici e i cibi dall’umidità dei magazzini e fanno in modo che non si rovinino.

Non sapendo che farne, anche tu butti i sacchetti di gel di silice nel cestino? E’ perché non sai la loro importanza! Ti forniamo un breve ma esaustivo elenco di motivi per cui non potrai più fare a meno del gel di silice!

6) Sul telefono cellulare

silice8

A chi non è mai capitato di far cadere accidentalmente il telefono o il tablet in una pozzanghera, in piscina o addirittura… nel gabinetto? L’acqua è sicuramente la peggior nemica dei dispositivi elettronici ed è necessario agire in fretta per salvare il nostro telefono o tablet che sia. Prima di disperarti per la tua sfortuna e disattenzione, segui questi consigli: innanzitutto, togli la carta sim e, se possibile, la batteria, in modo che tutti i pezzi possano avere una chance di sopravvivenza. Inserisci ciascun componente all’interno di un sacchetto pieno di pacchettini di gel di silice e lasciaceli dalle 12 alle 48 ore. Attenzione: non asciugate il telefono col il phon per capelli perché se troppo caldo o troppo vicino rischia di rovinare lo schermo irreparabilmente!

5) Sulle macchine fotografiche

Le macchine fotografiche, soprattutto le delicatissime Reflex, soffrono molto l’umidità: il limite di sopportazione per la maggior parte di questi dispositivi si aggira intorno all’85% di umidità presente nell’aria. Dopo una giornata al mare  o al lago oppure se ti sei cimentato in scatti artistici di un paesaggio nebbioso, è già probabile che l’obbiettivo porti i segni di schizzi d’acqua o dell’umidità ma immagina cosa comporta scattare foto in Paesi esotici della fascia tropicale!

silice9

Per proteggere la macchina, si possono utilizzare delle valigie rigide e impermeabili ma non è molto comodo, soprattutto durante una gita o una passeggiata. Usare la Reflex di frequente evita che si formino anche macchie di ruggine o di muffa ma il miglior modo, il più semplice e il più economico per risolvere la situazione è posizionare dei sacchetti di gel di silice direttamente sull’obbiettivo: gli aloni spariranno! E funziona anche per gli orologi!

4) Per riviste, francobolli e documenti

In cantina hai la preziosissima collezione di francobolli del nonno e non sai come proteggerla dall’erosione del tempo e dell’umidità? Inizi a riempirti la casa di documenti che non puoi buttare né rovinare? Possiedi scatoloni su scatoloni di numeri della tua rivista preferita che conservi da anni e che rischiano di venire mangiati dalla muffa?

silice6

Neanche a dirlo, la soluzione è l’essiccante meno costoso e più largamente disponibile al giorno d’oggi (lo puoi trovare nella maggior parte dei negozi di elettronica!), il gel di silice. Nei contenitori in cui avete riposto gli oggetti di carta che volete conservare, inserisci più sacchetti di gel di silice possibili. Salveranno le tue collezioni e i tuoi ricordi!

3) Contro la muffa

silice7

Il gel di silice è un potente avversario della muffa: le sue proprietà disidratanti eviteranno la formazione di quelle fastidiose macchie negli armadi, nei cassetti e nelle scarpiere, tutti luoghi che devono rimanere asciutti per conservare i vestiti e le scarpe. Il gel di silice diventa undeumidificatore a costo zero ed efficacissimo!

2) Contro la puzza delle scarpe

silice5

Il gel di silice ha anche poteri miracolosi contro la puzza delle scarpe! Quante volte siamo costretti a lasciare sul balcone o in giardino le sneakers per non subire l’odore fortissimo di sudore? Se inserisci all’interno della scarpa 2 o 3 sacchetti di gel di silice la puzza scomparirà o, per lo meno, sarà attenuata e molto più sopportabile!

1) Contro l’ossidazione dell’argenteria

silice11

Le palline di gel di silice possono salvare la tua argenteria e addirittura anche i tuoigioielli! Lascia dei sacchettini dove riponi i tuoi servizi in argento oppure i tuoi gioielli, in particolare a quelli che tendono ad annerire subito.

Ricorda che, a seconda di dove posizioni i sacchetti, essi possono perdere la loro efficacia dopo 60-90 giorni: quando avranno esaurito il loro “potere”, falli essiccare al sole e saranno come nuovi! (Fonte)

Ti è stato utile il nostro articolo?

Condividilo su Facebook con i tuoi amici e consiglia loro come utilizzare il gel di silice!

SEGUICI SU FACEBOOK:

CONDIVIDI SU:

Lascia un commento:

commenti