ULTIMISSIME

L’HANNO TROVATA COSI’.

L’hanno trovata tra le onde così, col cellulare e il portafoglio con quei pochi soldi e quelle fotografie strette al petto.

Non ha voluto lasciare alle onde del mare le cose più care a lei, non voleva sentirsi sola nel momento in cui ha sentito l’abbraccio freddo della morte.

Ci sono tanti corpi sulla spiaggia. Molti di loro non hanno ancora un nome.

I tg parlano di numeri, di centinaia e centinaia di morti. Nessuno sa chi sono, chi hanno lasciato a casa, da che cosa scappavano, quali erano i loro sogni.

E mentre qualcuno dice “affondiamo i barconi” questa donna, questa madre, questa moglie, stringe ancora forte al petto i suoi sogni…

980188338729075

Quel qualcuno usa l’odio razziale di una grande fetta del Paese per puri scopi politici, non sanno più cosa fare per racimolare voti e restare attaccati sulle poltrone, hanno perso la fiducia di tanti italiani ma con grande sfacciataggine continuano a prendere per i fondelli altri milioni di italiani facendo dei migliaia di morti una pura campagna elettorale.

I veri clandestini sono questi politici senza vergogna, senza cuore.

Hanno soltanto uno scopo: restare in Parlamento.

Restiamo umani!

Condividi il messaggio se la pensi come noi.

SEGUICI SU FACEBOOK:

CONDIVIDI SU:

Lascia un commento:

commenti