ULTIMISSIME

Ecco il volto del killer catturato dalla telecamera del cameramen ucciso negli USA

Sono stati freddati in diretta televisiva, mentre facevano il proprio lavoro. Un uomo ha sparato sei, forse sette colpi, contro la reporter di 24 anni Alison Parker e il cameraman di 27 Adam Ward durante un’intervista live dal centro commerciale a Moneta, nella Bedford County in Virginia. Le due vittime lavoravano per l’emittente locale Wdbl-Tv. La polizia è già sulle tracce del presunto killer, di cui c’è già un nome e un numero di targa. Secondo alcune indiscrezioni, sarebbe un impiegato della stessa emittente tv.

Mentre la donna che veniva intervistata è rimasta ferita alla schiena. Vicki Gardner, direttrice della locale Camera di Commercio, è tuttora in sala operatoria e non si conoscono le sue condizioni. In un primo momento sembrava che la donna fosse rimasta illesa. La polizia, l’Fbi e l’Atf, l’agenzia federale Usa specializzata in crimini con armi da fuoco ed esplosivi stanno cercando il presunto assassino. Scuole ed uffici sono stati messi in ‘lockdown’ mentre i cittadini sono stati invitati a non uscire di casa. Jeff Marks, il general manager dell’emittente per la quale lavoravano i giornalisti, ha detto detto che i due sono morti poco dopo essere stati colpiti, intorno alle 9.30 del mattino (ora locale). “Abbiamo sentito le urla e poi più nulla”, ha detto Marks sottolineando che al momento non si conosce il motivo dell’aggressione.

Il filmato si apre con una panoramica su Bridgewater Plaza a Franklin County. Sullo sfondo si vede un lago, probabilmente lo Smith Mountain Lake che domina la cittadina. La panoramica si chiude su una donna che viene intervistata. Sta parlando di turismo, “vogliamo che le persone che vengono qui dicano” che si sta bene. Viene inquadrata anche Alison Parker, che si prepara a una seconda domanda. Si sente un colpo di arma da fuoco, la reporter urla, e cerca di fuggire. Arrivano altri colpi in sequenza ravvicinata, forse sei. Alison continua a gridare.

voltodettaglio

L’operatore Adam Ward la segue. I colpi sembrano arrivare dalla loro sinistra. Il 27enne viene colpito, la telecamera vacilla, poi cade. Inquadra il pavimento, l’immagine è fissa. Si intravede un uomo in abito scuro: insegue la giornalista, che ancora urla terrorizzata. I fermi immagine postati sui social network – che mostrano la sequenza intera – lasciano intravedere anche un’arma. La regia taglia la diretta: torna in video la conduttrice che è sotto choc: “Non siamo sicuri di cosa sia successo lì”, dice: “Cercheremo di capire cosa fossero quei suoni”. Poi arriva l’annuncio della morte della reporter di 24 anni e del suo collega.

videoplaye

Fonte: ilfattoquotidiano.it

SEGUICI SU FACEBOOK:

CONDIVIDI SU:

Lascia un commento:

commenti