ULTIMISSIME

E’ DAVVERO IMPARAGONABILE IL PD CON IL MOVIMENTO 5 STELLE, GUARDATE E DIFFONDETE AL MAX

“Sopralluogo, della vergogna, sulla trasversale delle Serre”

“Giorno 3 Agosto 2015, del Presidente della regione Calabria Mario Oliverio non s’è vista nemmeno l’ombra. Probabilmente avrò sbagliato trasversale recandomi sul posto “sbagliato” del presunto sopralluogo per tutta la mattinata.

Ci tenevo così tanto a porgli alcune domande del tipo:

1) Presidente è consapevole del fatto che questa strada doveva servire essenzialmente l’estate, per portare i nostri figli al mare e non d’inverno per la transumanza delle pecore?

2) Sa che sono stati realizzati più svincoli per Argusto, Chiaravalle e Simbario che per la città di Roma? Svincoli costati milioni di Euro i quali, uniti all’ultimo tratto di trasversale che sovrasta Serra, ci consacrano il primato delle opere più INUTILI d’Italia?

3) Ha visto come le grandi gallerie presenti siano completamente al buio mentre le altre, piccole e del tutto inutili, sono illuminate di giorno da centinaia di fari di ultima generazione costati migliaia di Euro?

Per finire, è a conoscenza che in Sicilia, in un solo mese, il Movimento Cinque Stelle ha costruito “miracolosamente”, con il taglio dei loro stipendi, una strada tutta nuova, senza nemmeno essere una forza politica al governo della regione come invece lo è il PD in Calabria???

FATELO VEDERE IN TUTTA ITALIA, VISTO CHE I TG, PROBABILMENTE, CERCANO DI CENSURARE LE OPERE INCOMPIUTE DEL PD DI RENZI – CONDIVIDIAMOLO IN MASSA, TUTTI DEVONO SAPERE!!!

Alla fine del video (sopra ↑↑↑↑↑) avete visto quella pericolosissima buca in curva, il giorno dopo Dominik Gallè fa il ripristino di persona (spese totali: 10,00 €) – “10,00 € per salvare la vita a qualche motociclista”

IL VIDEO QUI DI SEGUITO:

FATELO VEDERE IN TUTTA ITALIA, VISTO CHE I TG, PROBABILMENTE, CERCANO DI CENSURARE LE OPERE INCOMPIUTE DEL PD DI RENZI – CONDIVIDIAMOLO IN MASSA, TUTTI DEVONO SAPERE!!!

Firmato, Dominik Gallè

SEGUICI SU FACEBOOK:

CONDIVIDI SU:

Lascia un commento:

commenti