ULTIMISSIME

Come pulire il fegato e ridurne l’infiammazione

La cistifellea è un piccolo organo che si trova dietro il fegato. Una delle principali funzioni che compie è quella di “conservare” la bile per rilasciarla durante la digestione. E’ per questo che fegato e cistifellea devono essere protetti e trovarsi costantemente in ottime condizioni di salute.

In questo articolo ti spiegheremo come pulire, rigenerare e ridurre le infiammazioni di fegato e cistifellea.

Succo di barbabietola

Questo vegetale è ricco di vitamine e minerali (uno su tutti il potassio), ed ha un’azione depuratrice e regolatrice della funzione epatica e biliare. Un ottimo modo per godere di tutti i suoi benefici è consumandola sotto forma di succo o frullato naturale.

Succo di cavolo

Possiede grandi proprietà digestive le quali, grazie ai principi attivi del cavolo, favoriscono la produzione di bile e ci aiutano a rigenerare il tessuto danneggiato dalle ulcere stomacali.

Carciofi

La verdura depurativa per eccellenza. Grande fonte di magnesio, ferro, fosforo, calcio e vitamine A e B6, si tratta di un alimento completo che protegge il fegato e riduce il colesterolo. Può essere consumato sotto forma di frullato o infuso.

Succo di mela

Ricche di fibra e pectina, le mele hanno un grande potere curativo e depurativo, che favorisce la pulizia del fegato e la riduzione delle infumammazioni. Consuma mele crude, cotte o prepara un delizioso succo. (fonte)

SEGUICI SU FACEBOOK:

CONDIVIDI SU:

Lascia un commento:

commenti